true story

Money. Ovvero: chiedere un aumento di stipendio.

L’aumento di stipendio.

Ecco, su questo punto in particolare non mi ritengo un’esperta e ammetto di non sapere cosa consigliare se qualcuno volesse presentarsi dal proprio capo con la fatidica domanda.

Di sicuro so che chiedere un aumento a 6 mesi dall’inizio del rapporto di lavoro è un filino prematuro…soprattutto se sei ancora in formazione e l’azienda sta già investendo su di te in altri modi.

 
 

L’elemento che credo sia indispensabile, per andare sicuri a far valere le proprie richieste, è l’avere solidi elementi da portare riguardo l’impegno che si sta dando sul lavoro, e magari un consistente lasso di tempo senza aver avuto riconoscimenti, ma soprattutto i risultati: se ci sono prove evidenti di prospect trasformati in nuovi clienti, di progetti terminati con successo, di fatturato aumentato, budget risparmiato…abbiamo delle leve concrete su cui far valere la nostra richiesta.

Ti è mai capitato di chiedere un aumento? Vuoi condividere la tua strategia con noi?

Cosa ne pensi? Scrivilo qui!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: